Comune di Manzano
Portale Istituzionale

Museo/Monumento

Palazzo De Marchi (Poggiobello) sec. XVII

Descrizione

PALAZZO DE MARCHI

In località Poggiobello esiste una villa che, secondo alcune notizie non confermate, venne costruita dalla famiglia De Marchi di Udine verso la metà del '600: la stessa che fece costruire anche il palazzo Ottelio sui Ronchi di Manzano - sembra - su commissione di un oriundo fiorentino: da qui il nome di Poggiobello (nome tipicamente toscano) dato alla località. Comunque non è da escludere che il nome sia derivato da qualche immigrato toscano qui venuto insieme ad altri, chiamati dai Patriarchi per ripopolare le lande quasi deserte del Friuli a causa delle guerre e delle calamità. Nel 1940, la villa ed il podere vennero acquistati dalla Casa Secolare delle Zitelle di Udine. Durante l'ultimo conflitto mondiale la villa fu occupata dai partigiani della divisione Garibaldi-Natisone che ne fecero anche una specie di comando e, successivamente, dalle truppe tedesche, mongole ed ucraine che la spogliarono di tutto il mobilio e dell'arredamento. Nel 1974, per costruire una scuola materna a Udine, l'Ente proprietario vendette la villa alle Assicurazioni Generali.


torna all'inizio del contenuto