Altri contenuti - Accesso civico

Accesso civico a dati e documenti

L'articolo 5 del D.Lgs. n.33/2013 e s.m.i. distingue tra:
 
1) Accesso Civico "semplice" (comma 1) quale diritto di chiunque di chiedere i documenti, le informazioni o i dati oggetto di pubblicazione sul sito istituzionale, che le pubbliche amministrazioni hanno omesso di pubblicare, costituisce un rimedio alla mancata osservanza di obblighi imposti dalla legge.
La richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione soggettiva, non deve essere motivata ed è gratuita. La presentazione della richiesta deve sempre essere accompagnata dalla copia cartacea o dalla scansione digitale del documento di identità, fatta eccezione nel caso venga effettuata tramite posta elettronica certificata (pec). In caso di mancata risposta entro i termini di legge può essere avanzata richiesta di riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, che risponde entro il termine di 20 giorni, oppure proporre ricorso al TAR entro 60 gioni (anche avverso la decisione al Responsabile della prevenzione della corruzione a seguito di riesame).
modulo richiesta accesso civico "semplice"
 
2) Accesso Civico "generalizzato" (comma 2) quale diritto di chiunque di accedere ai dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni con l’intento di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e soprattutto come tutela dei diritti dei cittadini e di promozione della partecipazione degli interessati all’attività amministrativa. Tale diritto viene riconosciuto a ogni cittadino, senza la necessità di essere titolare di situazioni giuridicamente rilevanti. I limiti dell’accesso generalizzato sono il rispetto della tutela degli interessi pubblici e il rispetto e la tutela di interessi privati (protezione dei dati personali, la libertà e la segretezza della corrispondenza, gli interessi economici e commerciali di una persona fisica o giuridica, ivi compresi la proprietà intellettuale, il diritto d’autore e i segreti commerciali).
La richiesta di accesso generalizzato, salvo i limiti sopra indicati, non è sottoposta ad alcuna limitazione soggettiva e non deve essere motivata. Il rilascio dei documenti, informazioni o dati è gratuita, fatto salvo il rimborso del costo di riproduzione su supporti materiali come previsto dalle tariffe approvate con deliberazione della Giunta comunale.
La presentazione della richiesta deve sempre essere accompagnata dalla copia cartacea o dalla scansione digitale del documento di identità, fatta eccezione nel caso venga effettuata tramite posta elettronica certificata (pec).
L'Amministrazione è tenuta a dare riscontro alla richiesta con un provvedimento espresso entro il termine di 30 gioni, termine sospeso fino al pronunciamento degli eventuali controinteressati, che hanno tempo 10 giorni dal ricevimento della comunicazione da parte degli uffici del Comune per esprimersi. In caso di diniego totale o parziale dell'accesso o di mancata risposta, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, che decide entro il termine di 20 giorni. In alternativa può proporre ricorso al TAR entro 60 gioni, che si pronuncia entro 30 giorni (anche avverso la decisione al Responsabile della prevenzione della corruzione a seguito di riesame).
modulo richiesta accesso civico "generalizzato"

Ai sensi dell'articolo 5 del D.Lgs. n.33/2013 e s.m.i. il Responsabile della Prevenzione della corruzione e della Trasparenza del Comune di Manzano è il Segretario comunale (dott.ssa Debora Donati).

Le richieste di Accesso civico possono essere presentate all'Ufficio Protocollo del Comune di Manzano (al primo piano della Sede comunale di via Natisone n.34) - (tel. 0432 93 83 44 - 0432 93 83 46)
- indirizzo: Comune di Manzano - via Natisone n.34 - 33044 MANZANO (UD)
- fax al n. 0432 93 83 51 
- e-mail:   comune@comune.manzano.ud.it
- pec:       comune.manzano@certgov.fvg.it

 
Descrizione File
REGISTRO DELLE DOMANDE DI ACCESSO CIVICO
Inserita il 01/02/2018
Modificata il 14/01/2019
REGISTRO DEGLI ACCESSIal31.12.2018.xlsx
(10.92 KB)
MODULO FAC-SIMILE PER LA RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO
Inserita il 16/02/2017
Modificata il 22/11/2018
RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO.doc
(33 KB)
MODULO FAC-SIMILE PER LA RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO SEMPLICE
Inserita il 29/06/2016
Modificata il 22/11/2018
RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO semplice.doc
(31.5 KB)
REGOLAMENTO IN MATERIA DI ACCESSO CIVICO E ACCESSO GENERALIZZATO (approvato con deliberazione del Consiglio comunale n.23 del 03.04.2017)
Inserita il 24/01/2018
Modificata il 24/01/2018
Regolamento accesso civico.pdf
(167.52 KB)
ISTITUZIONE DEL REGISTRO DELLE DOMANDE DI ACCESSO CIVICO "GENERALIZZATO" (deliberazione della Giunta comunale n.36 del 13.03.2017)
Inserita il 24/01/2018
Modificata il 24/01/2018
DeliberaGCn.36del13.03.2017.pdf
(330.4 KB)
torna all'inizio del contenuto